Ristorazione

  • AVVISO MENSA UNIVERSITARIA ECONOMIA

    SI COMUNICA CHE IL SERVIZIO RISTORAZIONE PRESSO IL POLO DI ECONOMIA SARA’ RIATTIVATO  A PARTIRE DAL 17 OTTOBRE 2022.

    LA DIREZIONE

  • REGOLAMENTO MENSA A.A. 2022_2023 STUDENTI ACCADEMIA BB.AA., CONSERVATORIO E UNIVERSITA’ L’AQUILA.

    REGOLAMENTO MENSA A.A. 2022_2023

  • AVVISO MENSE UNIVERSITARIE

  • AVVISO MENSA UNIVERSITARIA POLO ROIO

    SI COMUNICA CHE LA MENSA PRESSO IL POLO DI ROIO RESTA AL MOMENTO CHIUSA, IL SERVIZIO DI RISTORAZIONE VERRA’ RIATTIVATO  SOLO AL TERMINE DEI LAVORI IN CORSO.

    LA DIREZIONE

  • AVVISO RIAPERTURA MENSE UNIVERSITARIE

    SI COMUNICA CHE DAL MESE DI SETTEMBRE 2022 SARANNO RIAPERTE LE MENSE UNIVERSITARIE:

    DAL 5 SETTEMBRE 2022

    POLO EX CAMPOMIZZI                         PRANZO E CENA

    POLO DI COPPITO                                   PRANZO

     

    LA DIREZIONE

  • AVVISO AGLI STUDENTI

    SI COMUNICA  CHE IN OCCASIONE DELLA PAUSA ESTIVA, LA MENSA UBICATA PRESSO LA RESIDENZA UNIVERSITARIA CAMPOMIZZI, RIMARRA’ CHIUSA DAL GIORNO 30/07/2022 COMPRESO.

    IL SERVIZIO VERRA’ GARANTITO FINO AL 29.07.2022, CENA COMPRESA.

     

     

  • AVVISO SEGNALAZIONE DISSERVIZI MENSA POLO COPPITO

     

      

    AVVISO PER UTENTI  

    MENSA POLO COPPITO

    MODALITA’ PER SEGNALARE EVENTUALI DISSERVIZI

     

     

    IL CAPITOLATO DI APPALTO CHE DISCIPLINA IL SERVIZIO RISTORAZIONE PREVEDE CHE :

     

    –           OGNI GIORNO, A PRANZO ED A CENA, DOVRÀ ESSERE DISPONIBILE A RICHIESTA DELL’UTENTE, OLTRE AI PRIMI DEL MENU DEL GIORNO, ANCHE UN PRIMO PIATTO DI PASTA E RISO IN BIANCO E UNO AL POMODORO.

    –           IL MENÙ GIORNALIERO , CON ESPRESSA INDICAZIONE DELLA DISPONIBILITÀ A EROGARE PASTA E RISO IN BIANCO E AL POMODORO, SU RICHIESTA, DOVRÀ ESSERE AFFISSO, IN MODO BEN VISIBILE, NEI LOCALI MENSA PRIMA DELL’INIZIO DEL SERVIZIO GIORNALIERO.

    –           LE GRAMMATURE INDICATE NELLA TABELLA DI SOMMINISTRAZIONE DEI GENERI DI VITTO SONO QUELLE GIÀ RESE NOTE TRAMITE AFFISSIONE.

    –           IL GESTORE DEVE  PREVEDERE UN’ADEGUATA ALTERNATIVA PER UTENTI VEGETARIANI/VEGANI O CHE NECESSITINO DI PARTICOLARI DIETE: IN QUEST’ULTIMO CASO, PREVIA RICHIESTA PRESENTATA ALL’AZIENDA E A SEGUITO DI AUTORIZZAZIONE RILASCIATA, IL GESTORE  È TENUTO A FORNIRE I PASTI AGLI UTENTI INTERESSATI SECONDO LE MODALITÀ CONCORDATE DIRETTAMENTE CON GLI STESSI.

    –           NEL CASO DI ESAURIMENTO DI UNA DELLE PIETANZE DEL MENÙ, COSÌ COME AFFISSO NEI LOCALI MENSA, FATTO QUESTO CHE PUÒ VERIFICARSI ECCEZIONALMENTE SOLO 15 MINUTI PRIMA DELLA CHIUSURA, LA PIETANZA MANCANTE DOVRÀ ESSERE SOSTITUITA CON ALTRA SIMILARE.

    –           EVENTUALI RECLAMI SULLA QUALITÀ DEL SERVIZIO DOVRANNO ESSERE PRIORITARIAMENTE PORTATI ALL’ATTENZIONE DEGLI OPERATORI ADDETTI ALLA DISTRIBUZIONE E SOLO SUCCESSIVAMENTE, SE NON RISOLTI, FORMALIZZATI ALL’AZIENDA DSU, SECONDO LE MODALITÀ IN SEGUITO RIPORTATE.

    –          E’ FATTO ESPRESSAMENTE DIVIETO FORNIRE PASTI IN CONFEZIONE DA ASPORTO (CESTINI DA VIAGGIO)

    –           SONO PREVISTE , TRA L’ALTRO, SANZIONI :IN CASO DI  MANCATO RISPETTO DELLA GRAMMATURA PREVISTA PER I PRODOTTI SOMMINISTRATI;  PER OGNI PRODOTTO SCADUTO PRESENTE NEI LOCALI MENSA; PER OGNI CASO DI RITROVAMENTO DOCUMENTATO DI CORPI ESTRANEI ORGANICI E/O INORGANICI NELLE DERRATE E/O PASTI; PER OGNI CASO DI MANCATA ESPOSIZIONE DEL MENÙ GIORNALIERO IN MODO BEN VISIBILE NEI LOCALI MENSA PRIMA DELL’INIZIO DEL SERVIZIO; PER OGNI CASO RISCONTRATO DI DIFFORMITÀ NELLA SOMMINISTRAZIONE DELLE DIETE SPECIALI; PER MANCATO UTILIZZO DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE E/O PER LA TUTELA DELL’IGIENE DA PARTE DEGLI OPERATORI; PER OGNI ATTESA  DEGLI UTENTI SUPERIORE A 10 MINUTI LUNGO LE LINEE DI DISTRIBUZIONE DEI SELF SERVICE; PER OGNI UNITÀ DI PERSONALE ADDETTO ALLA DISTRIBUZIONE O ALLA PREPARAZIONE DEI PASTI MANCANTE RISPETTO AL NUMERO PREVISTO E DI SEGUITO INDICATO:

    1. 1 CUOCO
    2. 1 AIUTO CUOCO
    3. 2 CASSIERE
    4. 5 ASM

    IL NUMERO DI OPERATORI E’ STATO INDIVIDUATO IN RELAZIONE AI DATI FORNITI DALL’ADSU IN SEDE DI GARA DI APPALTO.

    ALLA LUCE DI QUANTO SOPRA, GLI UTENTI CHE RISCONTRANO DISSERVIZI NEL SERVIZIO RISTORAZIONE DOVRANNO RIVOLGERSI IMMEDIATAMENTE E DIRETTAMENTE AGLI OPERATORI DEL SERVIZIO MEDESIMO PER LA SEGNALAZIONE DI QUANTO AVVENUTO E LA POSSIBILE RISOLUZIONE IMMEDIATA DELLA CRITICITA’ EMERSA.

    SOLO QUALORA DETTA CRITICITA’ NON SIA DIRETTAMENTE RISOLTA DALLA DITTA CHE GESTISCE LE MENSE O NEL CASO IN CUI I PROVVEDIMENTI ADOTTATI NON SIANO RITENUTI IN TUTTO O IN PARTE SODDISFACENTI, GLI UTENTI POTRANNO SEGNALARE IL PROBLEMA RISCONTRATO ALL’AZIENDA DSU.

    LA SEGNALAZIONE DOVRA’ ESSERE INVIATA SULLA E MAIL ISTITUZIONALE info@adsuaq.org E DOVRA’ RIPORTARE IL NOME, COGNOME E DATI ANAGRAFICI DELL’UTENTE (LUOGO E DATA DI NASCITA ED UN INDIRIZZO DI RIFERIMENTO),UNITAMENTE A COPIA DI DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO: NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE E QUINDI ARCHIVIATE , COMUNICAZIONI EMAIL PRIVE DI TUTTI GLI  ELEMENTI IDENTIFICATIVI.

    LA SEGNALAZIONE DOVRA’ RIPORTARE NEL DETTAGLIO IL DISSERVIZIO RISCONTRATO, LA MENSA DI RIFERIMENTO E LA DATA, PRECISANDO SE LA ANOMALIA RISCONTRATA SIA STATA GIA’ SEGNALATA AGLI OPERATORI IN SERVIZIO:TALE INDICAZIONE E’ NECESSARIA PER L’ATTIVAZIONE DI EVENTUALI PROCEDURE SUCCESSIVE.

    AL FINE DI CONSENTIRE ALL’AZIENDA DSU DI ADOTTARE LE NECESSARIE MISURE DI INTERVENTO E’ INDISPENSABILE CHE LA SEGNALAZIONE PERVENGA TEMPESTIVAMENTE (NON OLTRE LE 48 ORE DALL’EVENTO).

     

    LA DIREZIONE

     

     

  • AVVISO SEGNALAZIONE DISSERVIZI MENSA POLO CAMPOMIZZI

     

     

    AVVISO PER UTENTI  

    MENSA POLO CAMPOMIZZI

    MODALITA’ PER SEGNALARE EVENTUALI DISSERVIZI

     

     

    IL CAPITOLATO DI APPALTO CHE DISCIPLINA IL SERVIZIO RISTORAZIONE PREVEDE CHE :

     

    –           OGNI GIORNO, A PRANZO ED A CENA, DOVRÀ ESSERE DISPONIBILE A RICHIESTA DELL’UTENTE, OLTRE AI PRIMI DEL MENU DEL GIORNO, ANCHE UN PRIMO PIATTO DI PASTA E RISO IN BIANCO E UNO AL POMODORO.

    –           IL MENÙ GIORNALIERO , CON ESPRESSA INDICAZIONE DELLA DISPONIBILITÀ A EROGARE PASTA E RISO IN BIANCO E AL POMODORO, SU RICHIESTA, DOVRÀ ESSERE AFFISSO, IN MODO BEN VISIBILE, NEI LOCALI MENSA PRIMA DELL’INIZIO DEL SERVIZIO GIORNALIERO.

    –           LE GRAMMATURE INDICATE NELLA TABELLA DI SOMMINISTRAZIONE DEI GENERI DI VITTO SONO QUELLE GIÀ RESE NOTE TRAMITE AFFISSIONE.

    –           IL GESTORE DEVE  PREVEDERE UN’ADEGUATA ALTERNATIVA PER UTENTI VEGETARIANI/VEGANI O CHE NECESSITINO DI PARTICOLARI DIETE: IN QUEST’ULTIMO CASO, PREVIA RICHIESTA PRESENTATA ALL’AZIENDA E A SEGUITO DI AUTORIZZAZIONE RILASCIATA, IL GESTORE  È TENUTO A FORNIRE I PASTI AGLI UTENTI INTERESSATI SECONDO LE MODALITÀ CONCORDATE DIRETTAMENTE CON GLI STESSI.

    –           NEL CASO DI ESAURIMENTO DI UNA DELLE PIETANZE DEL MENÙ, COSÌ COME AFFISSO NEI LOCALI MENSA, FATTO QUESTO CHE PUÒ VERIFICARSI ECCEZIONALMENTE SOLO 15 MINUTI PRIMA DELLA CHIUSURA, LA PIETANZA MANCANTE DOVRÀ ESSERE SOSTITUITA CON ALTRA SIMILARE.

    –           EVENTUALI RECLAMI SULLA QUALITÀ DEL SERVIZIO DOVRANNO ESSERE PRIORITARIAMENTE PORTATI ALL’ATTENZIONE DEGLI OPERATORI ADDETTI ALLA DISTRIBUZIONE E SOLO SUCCESSIVAMENTE, SE NON RISOLTI, FORMALIZZATI ALL’AZIENDA DSU, SECONDO LE MODALITÀ IN SEGUITO RIPORTATE.

    –          E’ FATTO ESPRESSAMENTE DIVIETO FORNIRE PASTI IN CONFEZIONE DA ASPORTO (CESTINI DA VIAGGIO)

    –           SONO PREVISTE , TRA L’ALTRO, SANZIONI :IN CASO DI  MANCATO RISPETTO DELLA GRAMMATURA PREVISTA PER I PRODOTTI SOMMINISTRATI;  PER OGNI PRODOTTO SCADUTO PRESENTE NEI LOCALI MENSA; PER OGNI CASO DI RITROVAMENTO DOCUMENTATO DI CORPI ESTRANEI ORGANICI E/O INORGANICI NELLE DERRATE E/O PASTI; PER OGNI CASO DI MANCATA ESPOSIZIONE DEL MENÙ GIORNALIERO IN MODO BEN VISIBILE NEI LOCALI MENSA PRIMA DELL’INIZIO DEL SERVIZIO; PER OGNI CASO RISCONTRATO DI DIFFORMITÀ NELLA SOMMINISTRAZIONE DELLE DIETE SPECIALI; PER MANCATO UTILIZZO DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE E/O PER LA TUTELA DELL’IGIENE DA PARTE DEGLI OPERATORI; PER OGNI ATTESA  DEGLI UTENTI SUPERIORE A 10 MINUTI LUNGO LE LINEE DI DISTRIBUZIONE DEI SELF SERVICE; PER OGNI UNITÀ DI PERSONALE ADDETTO ALLA DISTRIBUZIONE O ALLA PREPARAZIONE DEI PASTI MANCANTE RISPETTO AL NUMERO PREVISTO E DI SEGUITO INDICATO:

    PRANZO                                                                                            CENA

    1 CUOCO                                                                                   N. 1 CUOCO

    1 AIUTO CUOCO                                                                     N. 1 AIUTO CUOCO

    1 CASSIERA                                                                              N. 1 CASSIERA

    1 ASM                                                                                         N. 2 ASM

    IL NUMERO DI OPERATORI E’ STATO INDIVIDUATO IN RELAZIONE AI DATI FORNITI DALL’ADSU IN SEDE DI GARA DI APPALTO.

    ALLA LUCE DI QUANTO SOPRA, GLI UTENTI CHE RISCONTRANO DISSERVIZI NEL SERVIZIO RISTORAZIONE DOVRANNO RIVOLGERSI IMMEDIATAMENTE E DIRETTAMENTE AGLI OPERATORI DEL SERVIZIO MEDESIMO PER LA SEGNALAZIONE DI QUANTO AVVENUTO E LA POSSIBILE RISOLUZIONE IMMEDIATA DELLA CRITICITA’ EMERSA.

    SOLO QUALORA DETTA CRITICITA’ NON SIA DIRETTAMENTE RISOLTA DALLA DITTA CHE GESTISCE LE MENSE O NEL CASO IN CUI I PROVVEDIMENTI ADOTTATI NON SIANO RITENUTI IN TUTTO O IN PARTE SODDISFACENTI, GLI UTENTI POTRANNO SEGNALARE IL PROBLEMA RISCONTRATO ALL’AZIENDA DSU.

    LA SEGNALAZIONE DOVRA’ ESSERE INVIATA SULLA E MAIL ISTITUZIONALE info@adsuaq.org E DOVRA’ RIPORTARE IL NOME, COGNOME E DATI ANAGRAFICI DELL’UTENTE (LUOGO E DATA DI NASCITA ED UN INDIRIZZO DI RIFERIMENTO),UNITAMENTE A COPIA DI DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO: NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE E QUINDI ARCHIVIATE , COMUNICAZIONI EMAIL PRIVE DI TUTTI GLI  ELEMENTI IDENTIFICATIVI.

    LA SEGNALAZIONE DOVRA’ RIPORTARE NEL DETTAGLIO IL DISSERVIZIO RISCONTRATO, LA MENSA DI RIFERIMENTO E LA DATA, PRECISANDO SE LA ANOMALIA RISCONTRATA SIA STATA GIA’ SEGNALATA AGLI OPERATORI IN SERVIZIO:TALE INDICAZIONE E’ NECESSARIA PER L’ATTIVAZIONE DI EVENTUALI PROCEDURE SUCCESSIVE.

    AL FINE DI CONSENTIRE ALL’AZIENDA DSU DI ADOTTARE LE NECESSARIE MISURE DI INTERVENTO E’ INDISPENSABILE CHE LA SEGNALAZIONE PERVENGA TEMPESTIVAMENTE (NON OLTRE LE 48 ORE DALL’EVENTO).

     

     

    LA DIREZIONE

     

     

  • AVVISO SEGNALAZIONE DISSERVIZI MENSA POLO DI ROIO

     

     

    AVVISO PER UTENTI  

    MENSA POLO MONTELUCO DI ROIO

    MODALITA’ PER SEGNALARE EVENTUALI DISSERVIZI

     

     

    IL CAPITOLATO DI APPALTO CHE DISCIPLINA IL SERVIZIO RISTORAZIONE PREVEDE CHE :

     

    –           OGNI GIORNO, A PRANZO ED A CENA, DOVRÀ ESSERE DISPONIBILE A RICHIESTA DELL’UTENTE, OLTRE AI PRIMI DEL MENU DEL GIORNO, ANCHE UN PRIMO PIATTO DI PASTA E RISO IN BIANCO E UNO AL POMODORO.

    –           IL MENÙ GIORNALIERO , CON ESPRESSA INDICAZIONE DELLA DISPONIBILITÀ A EROGARE PASTA E RISO IN BIANCO E AL POMODORO, SU RICHIESTA, DOVRÀ ESSERE AFFISSO, IN MODO BEN VISIBILE, NEI LOCALI MENSA PRIMA DELL’INIZIO DEL SERVIZIO GIORNALIERO.

    –           LE GRAMMATURE INDICATE NELLA TABELLA DI SOMMINISTRAZIONE DEI GENERI DI VITTO SONO QUELLE GIÀ RESE NOTE TRAMITE AFFISSIONE.

    –           IL GESTORE DEVE  PREVEDERE UN’ADEGUATA ALTERNATIVA PER UTENTI VEGETARIANI/VEGANI O CHE NECESSITINO DI PARTICOLARI DIETE: IN QUEST’ULTIMO CASO, PREVIA RICHIESTA PRESENTATA ALL’AZIENDA E A SEGUITO DI AUTORIZZAZIONE RILASCIATA, IL GESTORE  È TENUTO A FORNIRE I PASTI AGLI UTENTI INTERESSATI SECONDO LE MODALITÀ CONCORDATE DIRETTAMENTE CON GLI STESSI.

    –           NEL CASO DI ESAURIMENTO DI UNA DELLE PIETANZE DEL MENÙ, COSÌ COME AFFISSO NEI LOCALI MENSA, FATTO QUESTO CHE PUÒ VERIFICARSI ECCEZIONALMENTE SOLO 15 MINUTI PRIMA DELLA CHIUSURA, LA PIETANZA MANCANTE DOVRÀ ESSERE SOSTITUITA CON ALTRA SIMILARE.

    –           EVENTUALI RECLAMI SULLA QUALITÀ DEL SERVIZIO DOVRANNO ESSERE PRIORITARIAMENTE PORTATI ALL’ATTENZIONE DEGLI OPERATORI ADDETTI ALLA DISTRIBUZIONE E SOLO SUCCESSIVAMENTE, SE NON RISOLTI, FORMALIZZATI ALL’AZIENDA DSU, SECONDO LE MODALITÀ IN SEGUITO RIPORTATE.

    –          E’ FATTO ESPRESSAMENTE DIVIETO FORNIRE PASTI IN CONFEZIONE DA ASPORTO (CESTINI DA VIAGGIO)

    –           SONO PREVISTE , TRA L’ALTRO, SANZIONI :IN CASO DI  MANCATO RISPETTO DELLA GRAMMATURA PREVISTA PER I PRODOTTI SOMMINISTRATI;  PER OGNI PRODOTTO SCADUTO PRESENTE NEI LOCALI MENSA; PER OGNI CASO DI RITROVAMENTO DOCUMENTATO DI CORPI ESTRANEI ORGANICI E/O INORGANICI NELLE DERRATE E/O PASTI; PER OGNI CASO DI MANCATA ESPOSIZIONE DEL MENÙ GIORNALIERO IN MODO BEN VISIBILE NEI LOCALI MENSA PRIMA DELL’INIZIO DEL SERVIZIO; PER OGNI CASO RISCONTRATO DI DIFFORMITÀ NELLA SOMMINISTRAZIONE DELLE DIETE SPECIALI; PER MANCATO UTILIZZO DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE E/O PER LA TUTELA DELL’IGIENE DA PARTE DEGLI OPERATORI; PER OGNI ATTESA  DEGLI UTENTI SUPERIORE A 10 MINUTI LUNGO LE LINEE DI DISTRIBUZIONE DEI SELF SERVICE; PER OGNI UNITÀ DI PERSONALE ADDETTO ALLA DISTRIBUZIONE O ALLA PREPARAZIONE DEI PASTI MANCANTE RISPETTO AL NUMERO PREVISTO E DI SEGUITO INDICATO:

    1. 1 CUOCO
    2. 1 AIUTO CUOCO
    3. 2 CASSIERE
    4. 4 ASM

    IL NUMERO DI OPERATORI E’ STATO INDIVIDUATO IN RELAZIONE AI DATI FORNITI DALL’ADSU IN SEDE DI GARA DI APPALTO.

    ALLA LUCE DI QUANTO SOPRA, GLI UTENTI CHE RISCONTRANO DISSERVIZI NEL SERVIZIO RISTORAZIONE DOVRANNO RIVOLGERSI IMMEDIATAMENTE E DIRETTAMENTE AGLI OPERATORI DEL SERVIZIO MEDESIMO PER LA SEGNALAZIONE DI QUANTO AVVENUTO E LA POSSIBILE RISOLUZIONE IMMEDIATA DELLA CRITICITA’ EMERSA.

    SOLO QUALORA DETTA CRITICITA’ NON SIA DIRETTAMENTE RISOLTA DALLA DITTA CHE GESTISCE LE MENSE O NEL CASO IN CUI I PROVVEDIMENTI ADOTTATI NON SIANO RITENUTI IN TUTTO O IN PARTE SODDISFACENTI, GLI UTENTI POTRANNO SEGNALARE IL PROBLEMA RISCONTRATO ALL’AZIENDA DSU.

    LA SEGNALAZIONE DOVRA’ ESSERE INVIATA SULLA E MAIL ISTITUZIONALE info@adsuaq.org E DOVRA’ RIPORTARE IL NOME, COGNOME E DATI ANAGRAFICI DELL’UTENTE (LUOGO E DATA DI NASCITA ED UN INDIRIZZO DI RIFERIMENTO),UNITAMENTE A COPIA DI DOCUMENTO DI RICONOSCIMENTO: NON SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE E QUINDI ARCHIVIATE , COMUNICAZIONI EMAIL PRIVE DI TUTTI GLI  ELEMENTI IDENTIFICATIVI.

    LA SEGNALAZIONE DOVRA’ RIPORTARE NEL DETTAGLIO IL DISSERVIZIO RISCONTRATO, LA MENSA DI RIFERIMENTO E LA DATA, PRECISANDO SE LA ANOMALIA RISCONTRATA SIA STATA GIA’ SEGNALATA AGLI OPERATORI IN SERVIZIO:TALE INDICAZIONE E’ NECESSARIA PER L’ATTIVAZIONE DI EVENTUALI PROCEDURE SUCCESSIVE.

    AL FINE DI CONSENTIRE ALL’AZIENDA DSU DI ADOTTARE LE NECESSARIE MISURE DI INTERVENTO E’ INDISPENSABILE CHE LA SEGNALAZIONE PERVENGA TEMPESTIVAMENTE (NON OLTRE LE 48 ORE DALL’EVENTO).

     

     

    LA DIREZIONE

     

     

  • AVVISO STUDENTI SERVIZIO MENSA

    Nella preparazione dei pasti da distribuire all’utenza devono essere rispettate le grammature riportate nella Tabella di Somministrazione allegata al presente avviso.

    Lo studente, se ritiene di aver ricevuto un peso inferiore, può chiedere al personale mensa la pesatura dei piatti.

    Le eventuali segnalazioni possono essere inviate al seguente indirizzo mail: info@adsuaq.org .